menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano da vestire in 4 negozi veronesi, 5 arresti nel weekend

Due operazioni diverse: tre ladre rumene fermate sulle vie dello shopping del centro storico e due connazionali sono invece finiti in manette al centro commerciale "Galassia" di San Giovanni Lupatoto

Il fine settimana è, da sempre, oltre che l’occasione per svagarsi dopo la settimana di lavoro, anche un momento in cui i furti nei negozi aumentano e diventano quasi insostenibili per i negozianti. I taccheggi e i borseggi nel centro cittadino sono un fenomeno che va a scapito di commercianti e turisti, che spesso hanno avuto la spiacevole sorpresa di rimanere senza il portafoglio, rubato da giovani ragazze dedite ai furti con destrezza. I servizi dei carabinieri di Verona, da oltre un anno a questa parte, si sono intensificati, soprattutto contro il fenomeno di borseggi, e quotidianamente personale in borghese pattuglia le vie del centro cittadino in accordo con i commercianti, pronti a segnalare, su indicazione degli stessi militari, persone sospette. È proprio nell’ottica di questa collaborazione tra carabinieri e commercianti che sabato sono state fermate quattro ragazze di origine rumena, dopo che avevano visitato ben tre negozi: Zara Tezenis e Golden Point, razziando circa 300 euro in capi d’abbigliamento.

Le quattro donne, agganciate dai militari in borghese, sono state seguite e sorprese a taccheggiare nei negozi: tre di loro, Tudor Germania Jana, 22enne, Nicolae Norvegia Ana Maria, 18 anni e Marin Mariana, 27enne, sono state arrestate e una, minorenne, denunciata per furto aggravato e continuato in concorso. Solo per la 27enne sono scattati gli arresti domiciliari, da scontare in Palazzolo sull’Oglio. Le complici sono state rilasciate dopo la denuncia.

La stessa sorte è toccata anche a due connazionali, pizzicati, invece, al centro commerciale "Galassia" dai carabinieri di San Giovanni Lupatoto. Anche loro, entrati nel punto vendita "C&A", hanno ben pensato di arrotondare la giornata cercando di rubare vestiti. Notati dal personale di sicurezza, che ha immediatamente avvisato i militari dell’Arma di pattuglia nel centro commerciale, la coppia è stata fermata ed arrestata per furto aggravato in concorso. Per Valentin Cimpeanu, 24enne, e Elena Lavinia Petcu, 20 anni, è scattata la convalida dell'arresto e il processo per direttissima in mattinata, con il patteggiamento a 4 mesi di reclusione e 200 euro di multa, con il beneficio della sospensione della pena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento