menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, Ferragosto tra musei e monumenti: boom di presenze in centro

Nei musei e monumenti cittadini, nella sola giornata del 15 agosto 6mila e 63 tra turisti, curiosi ed appassionati hanno assaltato i principali luoghi culturali scaligeri. All'Arena registrati 2mila e 925 ingressi

Sono stati tantissimi. Richiamati dalla setgione lirica, dalla bellezza della città e dalla splendida giornata con clima fresco ma soleggiato. I dati sui ticket staccati nel Ferragosto veronese parlano da soli. Nei musei e monumenti cittadini, nella sola giornata del 15 agosto 6mila e 63 tra turisti, curiosi ed appassionati hanno assaltato i principali luoghi culturali scaligeri. All'Arena sono stati registrati 2mila e 925 ingressi, alla Casa di Giulietta 1365, 536 alla Tomba di Giulietta, al museo di Castelvecchio 485, al Teatro Romano 627, 125 al Museo Maffeiano.

Tranne che per i 400 accessi all'Arena in più, la sfida con il 2012 è stata vinta: in Arena a ferragostodell'anno scorso c'erano stati 3mila e 303 persone, alla Casa di Giulietta 1184, 356 alla Tomba di Giulietta, al museo di Castelvecchio 387, Teatro Romano 327 e museo Maffeiano 120, per un totale di 5mila e 677 accessi.

Boom di presenze anche il giorno precedente a Ferragosto. Periodo senz'altro felice per esercenti e ristoratori. Il 14 agosto a provocare ressa a Verona era stato il maltempo che aveva interessato la provincia, in particolare la zona del lago di Garda. A causa della giornata guasta, erano stati migliaia i turisti arrivati a Verona per visitare il centro storico. Presi d'assalto l'anfiteatro Arena e la Casa di Giulietta. Traffico da bollino rosso a partire dalla tarda mattinata con i parcheggi Arena, Cittadella e Tribunale esauriti e la polizia municipale costretta ad effettuare deviazioni della zona attorno a corso Porta Nuova per deviare i veicoli verso il parcheggio della stazione, ben presto esaurito, e quello di San Zeno. Gli agenti sono stati impegnati per ore, sulle principali intersezioni, per indirizzare il traffico e limitare i disagi alla circolazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento