menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aviaria, una conferenza per fare il punto sulla situazione dei focolai

La questione è di particolare rilevanza per la provincia di Verona, dove viene allevato quasi il 70% dei tacchini e oltre il 50% dei polli del Veneto

La situazione e le misure attivate in Veneto in relazione ai focolai di influenza aviaria presenti nella vicina Emilia Romagna saranno al centro di una conferenza stampa che l’assessore regionale alla sanità Luca Coletto ed i tecnici della veterinaria terranno a Verona, presso la sede dell’Ulss 20 in Via Valverde, domani, venerdì 30 agosto 2013 alle ore 11.00.

“Per il Veneto – sottolinea Coletto – si tratta di un settore di grande rilevanza, sia dal punto di vista produttivo che del consumo di pollame, che è assolutamente sicuro, e come Regione stiamo seguendo passo dopo passo l’evolversi della situazione”.

La questione è di particolare rilevanza per la provincia di Verona, dove viene allevato quasi il 70% dei tacchini e oltre il 50% dei polli del Veneto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento