Assalta un Freccia Bianca a sassate e poi si scaglia contro gli agenti accorsi sul posto

Una segnalazione giunta alla Polfer ieri mattina, informava gli agenti che un uomo vicino ai binari lanciava sassi contro un treno di passaggio. I poliziotti sono stati costretti a sedarlo e a trasportarlo nel reparto di psichiatria

Quale fosse il suo intento o le sue motivazioni ancora non si sa, fatto sta che ora si trova ricoverato nel reparto di psichiatria dell'ospedale in attesa di un responso medico, poi verrà portato in carcere per rispondere delle accuse di violenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale, nonchè a attentato alla sicurezza pubblica e ai trasporti. 

Una segnalazione giunta alla polizia ferroviaria ieri mattina intorno alle 9.50, informava gli agenti della presenza di un uomo sui binari vicino alla stazione che lanciava sassi ad un Freccia Bianca che stava passando. Gli uomini della Polfer si sono subito diretti sul posto, trovando immediatamente il soggetto, che alla vista delle forze dell'ordine, si è scagliato contro i poliziotti urlando, imprecando e lanciando sassi. 

È servito l'intervento di 4 agenti per riuscire ad ammanettare l'uomo e ha portarlo in ufficio, 3 di questi oltretutto hanno anche riportato lesioni. L'assalitore però non ne voleva sapere di calmarsi ed è stato quindi necessario l'intervento dell'ambulanza e del personale medico, che tra mille difficoltà è riuscito a somministrare i calmanti necessari a placare la sua ira. 

Scortato e piantonato in ospedale, questi non aveva con sè alcun documento e non ha nemmeno voluto fornire le proprie generalità. Ci è voluto l'intervento della polizia scientifica per risalire all'identità dell'individuo, un nigeriano di 32 anni con alle spalle vari precedenti per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. 

Terminato l'effetto del sedativo, il pregiudicato ricominciava a scalciare e ad urlare, costringendo le forze dell'ordine a trattenerlo in ospedale per gli esami del caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Per gli otto comuni veronesi confinanti col Trentino 4 milioni di euro

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • La fuga dopo la rapina diventa un incidente mortale: perde la vita una 29enne

  • Innamorata di un ragazzo, genitori non approvano e la tengono chiusa in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento