menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'eroina sequestrata

L'eroina sequestrata

Verona, arrestati in stazione con un chilo di eroina nello zaino

L'operazione è stata condotta dai carabinieri del nucleo investigativo nel corso di un controllo alla stazione di Porta Nuova. In manette un 26enne somalo e una 42enne kenyota, entrambi senza fissa dimora: la droga era nascosta nello zaino della donna

Ennesimo sequestro di droga in città, questa volta alla stazione di Porta Nuova. L'operazione è stata condotta dai carabinieri del nucleo investigativo del Comando Provinciale di Verona, che hanno arrestato un uomo e una donna: Muso Ali Maabad, 26enne cittadino somalo, in Italia senza fissa dimora e Cathrinew Mathenge, 42enne cittadina keniotain Italia senza fissa dimora.

I due, nel corso di un controllo, sono stati trovati in possesso di un chilogrammo di eroina in “sassi”, nascosto all'interno dello zaino della donna. Immediate sono scattate le manette per il reato di traffico e detenzione di sostanze stupefacenti in concorso fra di loro. L'arresto è stato convalidato dal gip del tribunale di Verona, Isabella Cesari.

Gli investigatori dell’Arma, visto anche il grande quantitativo e la natura dello stupefacente sequestrato, stanno proseguendo nelle indagini coordinate dal pm Pascucci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento