menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto web)

(Foto web)

Verona, aggressione allo spray urticante prima di depositare soldi: 84enne rapinato di 40mila euro

Imprenditore del ramo dei distributori di carburante preso alle spalle da un furfante travisato con un casco in pieno centro a Colognola ai Colli. Poi la fuga sulla mota da cross dopo aver preso la valigetta con l'incasso

Probabilmente monitoravano i suoi spostamenti da qualche giorno. E lo conoscevano. Sapevano inoltre che quell'imprenditore, proprietario di alcuni distributori di carburante nel Veronese, avrebbe consegnato parte dell'incasso pre-natalizio in banca, qual giorno. E i ladri non si sono lasciati scappare l'occasione di rapinarlo. Il fatto è avvenuto in pieno centro a Colognola ai Colli, a pochi passi dal municipio. L'uomo, 84 anni, secondo quanto riportato ai carabinieri che hanno raccolto la denuncia, stava attraversando piazzale Trento in direzione via Trieste, dove è presente la filiale della banca Antonveneta. Verso le 15e30, sceso dal furgone con la valigetta con il denaro, è stato aggredito alle spalle da un furfante travisato con casco da motociclista che gli ha spruzzato sul viso il contenuto di una bomboletta di spray urticante al peperoncino. Il ladro si è poi dileguato a bordo di una moto da cross con un bottino di circa 40mila euro.

Sul posto sono poi intervenuti i sanitari del 118 di VeronaEmergenza e successivamente i carabinieri. Per ora non ci sarebbero testimoni dell'accaduto, nonostante la posizione centrale dell'evento. Investigazioni in corso per esaminare anche i filmati delle eventuali telecamere di sicurezza del quartiere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento