Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Venezia / Via Adriano Valerini

Truffe agli anziani: si fingono vigili e mettono a segno un colpo da 20 mila euro

In via Valerini, un anziano è stato truffato da una coppia di ladri che si fingono uno tecnico Agsm e l'altro vigile. Solo il 30 giugno, gli stessi avevano fallito un colpo con un 85enne

Uno si finge tecnico dell'Agsm, o di altri fornitori di energia, e l'altro vigile. Così operano due delinquenti che in questi giorni stanno battendo a tappeto Verona in cerca di anziani da truffare. Se il 30 giugno, un 85enne ha capito cosa stava succedendo e ha messo in fuga i ladri, venerdì 3 luglio, un anziano di Borgo Venezia non è stato così acuto ed la coppia truffaldina ha messo a segno un colpo da 20 mila euro.

In via Valerini, il finto tecnico e il finto agente della polizia municipale sono riusciti a fuggire con 17 mila euro in contanti e 3 mila euro in gioielli. Il colpo ha sorpreso anche gli agenti delle Volanti. Sempre nella giornata di venerdì, in mattinata, i due truffatori avevano colpito in via Marco Polo, a Borgo Milano in zona Navigatori, e in via Risorgimento, a Borgo Trento. D'estate più che mai gli anziani devono raddoppiare l'attenzione e non aprire a nessun sconosciuto, nemmeno se indossa la divisa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffe agli anziani: si fingono vigili e mettono a segno un colpo da 20 mila euro

VeronaSera è in caricamento