Tre arrestati dai carabinieri con l'accusa di spaccio: trovati con 80 grammi di eroina

I militari hanno sequestrato anche 1.215 euro in contanti e telefoni cellulari

Spaccio - immagine di repertorio

I carabinieri della sezione radiomobile di Verona nel corso della notte hanno arrestato tre persone, due di orgine nordafricana, un marocchino ed un tunisino, oltre a una donna italiana, tutti accusati di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I tre arrestati, di età tra i 30 e i 35 anni, sono risultati peraltro avere già dei precedenti specifici.

Nella serata di venerdì 26 luglio, i carabinieri già allertati al riguardo da diverse segnalazioni, hanno sorpreso un acquirente poco dopo l'acquisto della droga avvenuto nella zona di Borgo Roma. Quest'ultimo ha quindi fornito indicazioni piuttosto precise circa il luogo dove la compravendita sarebbe in precedenza avvenuta, vale a dire un'abitazione a breve distanza. 

Luogotenente Damiano Castellini  comandante sezione radiomobile carabinieri di Verona

Il luogotenente Damiano Castellini comandante della sezione radiomobile dei carabinieri di Verona

I militari, a quel punto, si sono diretti verso la casa in questione, svolgendo di fatto una perquisizione domiciliare al suo interno. Ad "accoglierli", secondo quanto riferito dai carabinieri, vi sarebbero per l'appunto stati i tre soggetti poi arrestati, intenti a confezionare la sostanza stupefacente intorno al tavolo della cucina. Nel complesso, i militari hanno trovato circa un'ottantina di grammi di eroina. I carabinieri, dopo aver sorpreso in flagranza i tre soggetti che ora devono rispondere dell'accusa di spaccio, hanno sequestrato inoltre bilancini, materiale atto al confezionamento della droga ed anche denaro contante per 1.215 euro e telefoni cellulari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il panettone più buono secondo Iginio Massari? Lo produce un pasticciere veronese

  • Incidente mortale a Verona: auto contro un muro, perde la vita un 47enne di Cerea

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

  • L'auto finisce contro un muro: muore padre di due bambine nell'incidente a Ca' di David

  • Incidente a Sant'Ambrogio di Valpolicella: muore motociclista dopo la caduta

  • Sfonda la recinzione stradale con un camion e vola per 7 metri dal ponte di viale delle Nazioni

Torna su
VeronaSera è in caricamento