rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Spacciava tra i giovani della Verona bene, arrestato

L'uomo stato colto in flagranza mentre riforniva un ragazzo sotto la sua abitazione a Caluri

Riforniva di droga i giovani della Verona bene. Si muoveva a bordo di una Bmw ed era solito operare tra il centro storico e Veronetta. Un giro d’affari che gli fruttava migliaia di euro al mese. La squadra mobile ha messo fine ai traffici del marocchino 30enne e le sua compagna, 34 enne, nata in Marocco ma con la nazionalità italiana. Il giovane è stato sorpreso mentre vendeva una dose di cocaina ad un ragazzo sotto la sua abitazione a Caluri.

È scattato il pedinamento che ha portato i poliziotti a fermare l'immigrato in flagranza dopo avere consegnato altre dosi di droga ad un gruppo di giovani in via Marconi.

La perquisizione nell'abitazione dello spacciatore ha portato al sequestro di altra droga e di 3500 euro. Così è stata arrestata anche la sua convivente
.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciava tra i giovani della Verona bene, arrestato

VeronaSera è in caricamento