rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Spaccata a Lazise, ma le telecamere li riprendono

Bottino di 10mila euro per i 2 ignoti entrati in un negozio di ottica di Lazise

Non propriamente dei professionisti quelli che due notti fa si sono fatti “beccare” dalle telecamere di sorveglianza del negozio d’ottica Martinelli di Lazise. I sistemi di sicurezza hanno ripreso una coppia di ignoti, a viso scoperto e riconoscibilissimo, mentre tentavano di entrare nel locale infrangendo le vetrine con cinque massi di pietra.

Limpide e ad alta risoluzione le immagini nelle mani dei carabinieri gardesani che li fotografa scendere da una Fiat Punto amaranto, rubata a Villafranca il giorno precedente, avvicinarsi alla vetrina, e uscire dal negozio con centinaia di paia di occhiali. Al vaglio dei carabinieri di Peschiera l’esatta identità dei due e l’importo del bottino, che attualmente si aggira attorno ai diecimila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccata a Lazise, ma le telecamere li riprendono

VeronaSera è in caricamento