Cronaca

Portava come souvenir ad un amico un chilo "d'erba": arrestato

B. N., 46 anni e veronese, è stato fermato dai carabinieri della compagnia di Verona in possesso dello stupefacente mentre, secondo quanto ha afferamto, si recava da un amico per portargli un dono

Ai carabinieri della Compagnia di Verona che lo hanno fermato ha raccontato di essere tornato da due giorni dalla Repubblica Ceca e di essere diretto a casa di un amico per portargli un souvenir.

IL SOUVENIR - B.N., 46enne veronese, non aveva certo detto che il regalo consisteva in un contenitore sottovuoto in cellophane, riposto come lenzuolo sotto una coperta adagiata nel cofano della sua auto, e riempito con un chilo di marijuana già essiccata e pronta per essere venduta.

L'ARRESTO - I militari dell’Arma, dopo aver perquisito il cofano e sequestrato lo stupefacente, lo hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portava come souvenir ad un amico un chilo "d'erba": arrestato

VeronaSera è in caricamento