rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Centro storico / Piazzetta Municipio

Sciopero generale nazionale del 21 ottobre: i servizi garantiti del Comune di Verona

La serrata dei lavoratori è stata indetta dalla Confederazione CIB Unicobas, dalla U.S.I.-Unione sindacale Italiana e dall'Associazione USB, di tutte le categorie pubbliche e private, per l’intera giornata di venerdì

In occasione dello sciopero generale nazionale indetto dalla Confederazione CIB Unicobas, dalla U.S.I.-Unione sindacale Italiana e dall'Associazione USB, di tutte le categorie pubbliche e private, per l’intera giornata di venerdì 21 ottobre, saranno garantiti dal Comune di Verona, nei loro contenuti essenziali, i seguenti servizi: Polizia municipale (piantone comando, portineria municipale, centrale operativa, pronto intervento, ufficiale comando, coordinamento servizi); Ufficiale di Stato civile; personale tecnico e stradini della 6^ e 8^ Circoscrizione; assistenti sociali per nuclei minori ed anziani; dirigente Protezione civile; direzione Musei d’Arte e Monumenti con apertura al pubblico dalle 8.30 alle 14; Galleria d’Arte Moderna dalle 14 alle 18; Biblioteca Civica dalle 9 alle 14; Biblioteche di pubblica lettura di ponte Crencano e Borgo Roma.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero generale nazionale del 21 ottobre: i servizi garantiti del Comune di Verona

VeronaSera è in caricamento