Scarica i suoi rifiuti sull'argine del fiume ma il sindaco lo filma e lo denuncia

A Terrezzo veronese il primo cittadino Zamboni, si è imbattuto per caso in un uomo che alle otto del mattino transitava con fare piuttosto sospetto nella zona arginale vicina al ponte Romano-Posa

Il sindaco di Terrazzo, Simone Zamboni, ha individuato un altro rodigino intento a scaricare i proprio rifiuti domestici nella zona arginale vicina al ponte Romano-Posa. Questo episodio segue quello avvenuto circa sei mesi fa, quando un camionista proveniente dalla stessa zona era stato colto in flagrante proprio dal primo cittadino e dagli agenti della polizia locale. 
Sulle pagine de L'Arena, Zamboni afferma: "In realtà non so da quanto tempo questo signore abbia iniziato a gettare i suoi sacchetti. Mi è capitato di notarlo una mattina aggirarsi con fare sospetto nelle vicinanze del ponte e ho deciso di verificare. Sono poi tornato altre volte in zona, constatando come l'uomo arrivasse tutti i giorni, intorno alle 8, transitando sull'argine di Begosso e prendendo poi la direzione di Carpi. Ogni mattina il suo comportamento era lo stesso. Se notava auto dietro di lui prima rallentava per farle passare e poi apriva lo sportello avvicinandosi alla parte sinistra della carreggiata sul tratto della discesa che porta sotto il ponte. Raggiungeva la curva d'ingresso al collegamento, buttava il suo sacchetto di rifiuti e subito dopo imboccava la strada contromano in assoluta tranquillità". 
Una volta compreso il tutto, Zamboni ha anche filmato l'uomo mentre gettava l'immondizia e ha consegnato poi il filmato alla polizia locale. Con il numero di targa e le abitudini registrate, gli agenti si sono appostato nell'area per cogliere in flagrante il trasgressore 42enne, punito con sanzioni amministrative di qualche centinaia di euro per scarico abusivo e violazioni al codice della strada. 

Potrebbe interessarti

  • Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

  • La clinica San Francesco riconosciuta dalla regione Veneto come “struttura di riferimento per la chirurgia robotica ortopedica”

  • Mercato immobiliare sul Lago di Garda: Peschiera al primo posto

  • "Benvenuto": il nuovo vademecum su come affrontare i primi due anni del bebè

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 16 al 18 agosto 2019

  • Maestre diplomate ma non laureate, a Verona centinaia rischiano il posto

  • Due persone investite da due diversi treni sulla linea Verona - Brescia

  • Donna fermata mentre va al lavoro da un giovane che le mostra i genitali

  • Prima il boicottaggio, poi la manifestazione contro Polunin in Arena

  • Frontale tra auto sul lago: morta una persona e altre due rimaste ferite

Torna su
VeronaSera è in caricamento