menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Sommozzatori al lavoro: continuano le ricerche della donna sparita a Ronco

Le operazioni sono ripartite nella mattinata di mercoledì, ma con il passare del tempo è sempre più debole la speranza di trovare la ancora in vita la 39enne, della quale non si hanno più notizie dalla serata di domenica

Con il passare del tempo sono sempre più fievoli le possibilità di trovare in vita la 39enne di Ronco all'Adige di cui non si hanno notizie dalla serata di domenica, quando si è allontanata da casa sparendo poi nel nulla.
La sua auto è stata ritrovata nei pressi del ponte della Strada Provinciale 19, che collega Ronco ad Albaredo. Temendo quindi un gesto estremo, in quel punto si sono concetrate le ricerche, che martedì hanno visto una sessantina di persone battere la zona nella speranza di trovare la donna: carabinieri, protezione civile, polizia locale e vigili del fuoco erano presenti sul posto, compresa una squadra cinofila e i sommozzatori. Quest'ultimi si sono messi al lavoro anche mercoledì mattina per scandagliare il letto dell'Adige, il cui livello si è abbassato rendendo più semplici le operazioni, insieme ai colleghi pompieri del distaccamento Legnago, per un totale di circa una quindicina di unità, escludendo le forze dell'ordine. 

L'attività proseguirà fino al calar del sole, nella speranza di trovare almeno qualche traccia della sfortunata 39enne. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento