rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Cronaca Villafranca di Verona

Scovato a Villafranca, doveva scontare la propria pena e viene portato in carcere

Il 40enne era stato riconosciuto colpevole del reato di falsità materiale commessa da privato, compiuto a Verona il 3 aprile 2018 quando, fermato a un posto di controllo alla guida di un'auto, ha esibito una patente falsa

Era il pomeriggio di sabato 10 febbraio, quando i carabinieri della stazione di Villafranca di Verona hanno eseguito l'ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Verona, a carico di un 40enne di origini ghanesi residente in Italia da anni. 
L'uomo infatti deve espiare una condanna di 5 mesi di reclusione, in quanto riconosciuto colpevole del reato di falsità materiale commessa da privato, compiuto a Verona il 3 aprile 2018 quando, fermato a un posto di controllo alla guida di un'auto, ha esibito una patente falsa. 

Arrestato e concluse le formalità di rito, il 40enne è stato condotto nel carcere di Montorio, come disposto dall'autorità giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scovato a Villafranca, doveva scontare la propria pena e viene portato in carcere

VeronaSera è in caricamento