menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricercato in Italia da 11 anni, viene fermato al Catullo e portato in carcere

Dal 2006 doveva scontare una pena di 5 anni per gravi reati associativi legati alla prostituzione emessa dal Tribunale di Viterbo, così quando è sbarcato in aeroporto martedì pomeriggio, gli uomini della Polaria lo hanno subito bloccato

Fermato nel pomeriggio di martedì dagli agenti dell'ufficio di polizia di frontiera dell'aeroporto di Verona, pensava probabilmente che i suoi trascorsi criminali in Italia fossero andati dimenticati. 

E invece V.B., cittadino albanese di 53 anni, è stato subito scoperto dopo essere sbarcato dal Catullo da un volo proveniente da Tirana. L'uomo infatti risultava ricercato addirittura dal 2006, dovendo scontare una pena di 5 anni per gravi reati associativi legati alla prostituzione emessa dal tribunale di Viterbo.
Il 53enne è stato quindi preso in consegna dalle forze di polizia e portato nel carcere di Montorio per l’espiazione della sua pena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento