rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca Zai / Via Giovanni Scopoli

Manifestazione a Verona contro Eos: rimossi in zona fiera quaranta cassonetti per ragioni di sicurezza

Gli operatori di Amia hanno provveduto a rimuovere da via Roveggia e via Scopoli, nei dintorni della Fiera, 40 cassonetti

Nella giornata di oggi, sabato 17 febbraio, diverse associazioni e movimenti hanno promosso una manifestazione di protesta contro la fiera EOS - European outdoor show. Il ritrovo è iniziato intorno alle ore 14.30 davanti al piazzale di Veronafiere e non sono mancate fasi concitate durante il corteo. Cospicuo il dispiegamento di agenti delle forze dell'ordine. Nel frattempo l'azienda municipalizzata Amia ha fatto sapere di aver temporaneamente rimosso quaranta cassonetti proprio in zona fiera: «La manovra - si legge in una nota di Amia - è stata chiesta dalle forze dell’ordine a fronte dei presidi annunciati a ridosso della manifestazione fieristica da associazioni pacifiste e animaliste. Le vie interessate sono via Roveggia e via Scopoli».

In merito, Amia ha poi precisato: «La misura, temporanea, rientra nel piano di sicurezza predisposto dalle forze dell’ordine a fronte dei presidi di protesta annunciati da associazioni pacifiste e animaliste contro Eos, European Outdoor show, vetrina di caccia, pesca, tiro sportivo e attività outdoor che si svolge in Fiera da oggi a lunedì».

Tolti dunque da questa mattina, in base a quanto viene riferito dall'azienda, i 40 contenitori di vari tipi di rifiuti saranno poi correttamente riposizionati lunedì e a tal fine, da domani, gli ispettori di zona dell’Amia provvederanno a predisporre in loco l’apposita segnaletica di divieto di sosta nei punti esatti in cui dovrà essere lasciato lo spazio adeguato per il ripristino delle batterie di cassonetti. Per queste 48 ore circa, la popolazione coinvolta è invitata a «tenere i rifiuti in casa oppure ad utilizzare altre postazioni in aree attigue». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifestazione a Verona contro Eos: rimossi in zona fiera quaranta cassonetti per ragioni di sicurezza

VeronaSera è in caricamento