rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca Centro storico / Corso Porta Nuova

Prostituzione maschile sui bastioni: i vigili urbani identificano clienti e giovani "accompagnatori"

Nel complesso sono state accertate le generalità di 35 persone. Tra di loro alcuni giovani romeni e marocchini dediti all'attività illecita e anche alcuni 65enni in cerca di rapporti sessuali

La Polizia Municipale negli ultimi giorni ha intensificato i controlli sui bastioni della circonvallazione interna tra Porta Nuova e Porta San Zeno.

Identificate 35 persone, di cui 9 sanzionate per violazioni al Regolamento Polizia Urbana. Identificati anche alcuni giovani rumeni e marocchini dediti alla prostituzione maschile e veronesi ultra65enni in cerca di rapporti sessuali. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prostituzione maschile sui bastioni: i vigili urbani identificano clienti e giovani "accompagnatori"

VeronaSera è in caricamento