menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caldo torrido, veronesi in coda verso le località marittime

Primo finesettimana di caldo afoso e i veronesi ne hanno aprofittato per veleggiare in direzione mare. Lunghe colonne di auto si sono formate in mattinata verso le località marine

Primo finesettimana di caldo afoso e i veronesi ne hanno aprofittato per veleggiare in direzione mare. Lunghe colonne di auto si sono formate in mattinata verso le località marine del Veneto. La polizia stradale segnala forti rallentamenti verso il litorale orientale - Jesolo, Bibione e Caorle -, e verso Chioggia e Sottomarina. Al momento, non sono stati registrati incidenti.


Lungo le arterie autostradali traffico scorrevole. Dopo la giornata di ieri che ha visto le spiagge venete finalmente prese d'assalto dopo un lungo periodo di tempo incerto, anche oggi il sole e il caldo intenso ha portato molte persone a scegliere la strada del mare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento