Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Peschiera del Garda / Autostrada A4

Uno strano odore si alza da un'auto che brucia in A4: è imbottita di marijuana

Il veicolo ha preso fuoco in prossimità del casello di Peschiera, mentre si dirigeva verso Brescia, e quando i poliziotti hanno aperto il cofano del veicolo hanno scoperto che trasportava diversi chili di stupefacente

Era il tardo pomeriggio di mercoledì, quando i vigili del fuoco e la polizia stradale sono intervenuti lungo la A4, in direzione Venezia e vicino al casello di Peschiera, dove un'auto era andata a fuoco. 
Il conducente, un 52enne di origini albanesi, era riuscito ad accostare con la sua jeep Range Rover in corsia di emergenza e ad allontanarsi prima che le fiamme divampassero in tutto il veicolo. Uno strano odore però si alzava dalla macchina durante il rogo e piano piano diventava sempre più forte: si trattava della marijuana con la quale era imbottita dai cerchioni al vano motore senza escludere il cruscotto. Probabilmente proprio le parti secche della pianta hanno alimentato l'incendio
L'intervento dei pompieri però avrebbe permesso di salvarne ancora diversi chilogrammi, circa 35, mentre il guidatore, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso, è stato portato in caserma dagli agenti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uno strano odore si alza da un'auto che brucia in A4: è imbottita di marijuana

VeronaSera è in caricamento