Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Lungadige Antonio Galtarossa

Un'operazione antidroga coinvolge il Nord Italia: perquisizioni nella Bassa

11 persone sono finite in manette e 8 chili di hashish sono stati sequestrati nell'ambito dell'operazione "Hamster 2015" condotta dalla Squadra Mobile di Udine, che ha coinvolto anche la provincia scaligera

11 persone sono state arrestate, 9 delle quali in flagranza di reato, mentre una trentina di perquisizioni sono state eseguite nell'ambito di un'operazione antidroga della Polizia di Udinese, partita nel mese di maggio 2015 e che ha portato al sequestro di 8 chili di hashish, 60 grammi di marijuana e grosse somme di denaro di dubbia provenienza. 
L'attività della Squadra Mobile friulana, durata circa 10 mesi, ha preso il via dall'arresto di 3 magrebini sorpresi mentre cercavano di nascondere 5 chili di hashish in un parco del capoluogo. Da è partita l'operazione "Hamster 2015", che ha coinvolto anche le province di Belluno, Treviso, Venezia e Verona e le rispettive forze dell'ordine. Nella zona scaligera, le perquisizioni della Polizia si sarebbero concentrate maggiormente nella zona della Bassa. 
Gli sviluppi dell'attività investigativa hanno consentito di appurrare che lo stupefacente partiva dall'Olanda per poi, attraverso una rete di distribuzione e canali di approvvigionamento che sono stati individuati, arrivare a Milano e passare dalla zona di Treviso prima di alimentare il mercato udinese dello spaccio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'operazione antidroga coinvolge il Nord Italia: perquisizioni nella Bassa

VeronaSera è in caricamento