Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Giovane veronese morta in Messico, potrebbe essersi tolta la vita

La tv messicana Canal 10 ha diffuso un video in cui Anna Ruzzenenti tenta di annegarsi a Playa del Carmen. In quell'occasione era stata salvata e portata in ospedale

Anna Ruzzenenti (Fermo immagine video Youtube)

Anna Ruzzenenti potrebbe essersi suicidata. Comincia ad essere questa l'ipotesi più plausibile sulla morte della ragazza di 27 anni, originaria di Bardolino, avvenuta a Playa del Carmen, in Messico.

L'idea che la giovane istruttrice di immersione possa essersi tolta la vita si è diffusa dopo la trasmissione da parte della tv messicana Canal 10 di un video in cui la ragazza tentava di annegarsi. Il video è stato girato a Playa del Carmen ed è del 19 dicembre. Anna Ruzzenenti, in quell'occasione, era stata salvata e portata in ospedale dove i medici l'avevano stabilizzata.
La 27enne veronese doveva essere rimandata in Italia, ma sarebbe stata lei a chiedere di vedere ancora una volta le onde del mare messicano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane veronese morta in Messico, potrebbe essersi tolta la vita

VeronaSera è in caricamento