Riciclo, riuso e mobilità sostenibile: nuova domenica di Mobility Day a Verona

Fino alle 19 circolazione dei veicoli limitata. La Zona a traffico limitato è allargata e da Breccia Cappuccini, Porta Nuova, Porta Palio e Porta San Zeno fino all'ansa dell'Adige non possono circolare veicoli a motore

Fino alle 19 di questa sera, 8 aprile, circolazione dei veicoli limitata a Verona. Oggi è il giorno del Mobility Day, scattato questa mattina alle 10. La Zona a traffico limitato si è dunque allargata e da Breccia Cappuccini, Porta Nuova, Porta Palio e Porta San Zeno fino all'ansa dell'Adige non possono circolare veicoli a motore, tranne quelli ecologici alimentati a elettricità, metano, gpl oppure quelli ibridi. Nel resto della città, invece, non possono circolare i veicoli più inquinanti, cioè gli Euro 0, Euro 1 ed Euro 2 per le quattro ruore e gli Euro 0 per le due ruote.

Auto e motorini fermi dunque, per poter scoprire la mobilità sostenibile. Bike sharing a 1 centesimo per tutta la domenica e biglietto giornaliero per gli autobus a 1.30 euro. Inoltre, alcuni parcheggi gratuiti sono collegati al centro con le navette.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tante infine le iniziative che vivacizzano il centro storico di Verona in questo Mobility Day dedicato al riciclo e al riuso, a partire dalla festa in Arsenale dedicata proprio a questi due temi. Inoltre è possibile attivare oggi la proprio Giulietta Card con uno sconto del 10%. Si tratta della carta prepagata da utilizzare per viaggiare nei taxi cittadini.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento