Minorenne sfruttata per chiedere l'elemosina: genitori denunciati dalla polizia

I due coniugi di nazionalità rumena obbligavano la figlia 16enne a chiedere denaro in strada

Immagine di repertorio

Proseguono le verifiche della polizia municipale contro l'accattonaggio in città, sia in centro storico che nelle zone periferiche. Due persone sono state segnalate all'autorità giudiziaria per i reati di riduzione in schiavitù aggravata, in quanto sono stati sorpresi nelle vie del centro a chiedere l'elemosina utilizzando anche la figlia 16enne.

I due coniugi di nazionalità rumena, di 47 e 41 anni, sono stati fermati numerose volte dagli agenti impegnati in servizi anti accattonaggio ed hanno accumulato decine di sanzioni al regolamento di Polizia urbana. Dopo gli accertamenti sono stati denunciati in stato di libertà.

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 11 magigo, in via Valpantena, zona Quinto, gli agenti di quartiere sono intervenuti per la presenza di una persona che stazionava davanti alla pasticceria chiedendo l'elemosina anche in modo molesto.

L’uomo, un 50enne di nazionalità nigeriana, è risultato irregolare in Italia e senza fissa dimora, privo quindi di documenti personali. Accompagnato al Comando per accertamenti, è stato segnalato all'autorità giudiziaria per la violazione delle norme sull'immigrazione e in seguito preso in consegna dagli agenti della polizia di Stato per il suo successivo accompagnamento al C.I.E. di Torino.

Dall'inizio dell'anno sono 111 le violazioni complessivamente accertate a carico di persone sorprese a chiedere elemosina in violazione delle norme specifiche previste dall'art. 28 bis del Regolamento di polizia urbana, nei confronti di 55 persone, nessuna delle quali ha pagato alcuna violazione.
 

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa? Ecco la guida che vi aiuterà a liberarvene

  • Kentucky Fried Chicken raddoppia a Verona, nuova apertura in Corso Milano

  • Must have moda estate 2019: i consigli dell'esperto

  • Da borgo Roma parte l'approccio multidisciplinare ai disturbi motori funzionali

I più letti della settimana

  • Strano viavai da un bar, scatta il blitz: trovata della cocaina, 46enne arrestata

  • Dopo Israele e Regno Unito, Gardaland mette nel mirino il mercato cinese

  • Si guasta l'auto e viene investito: un morto e un ferito a Verona dopo l'incidente sulla T4-T9

  • Shopping a prezzi ribassati, arrivano i saldi estivi: quando iniziano a Verona e consigli utili

  • In Veneto ci sono 73.812 inadempienti all'obbligo vaccinale, Burioni: «Terrorizzante»

  • Morfina ad un neonato, l'imputata: «Mi è stato chiesto di prendermi la colpa»

Torna su
VeronaSera è in caricamento