menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Legnago, tutto è pronto per il matrimonio civile ma la sposa non si presenta

La consigliera comunale Elena Zanetti avrebbe dovuto celebrare le nozze tra due giovani che lavorano nel padovano. La sposa però non se l'è sentita di presentarsi e tutto è stato annullato

Abbandonato sull'altare, anche senza l'altare. Un uomo di 39 anni che sabato scorso, 28 ottobre, si sarebbe dovuto sposare con la compagna di 26 anni a Legnago. Un matrimonio civile, che sarebbe stato celebrato dalla consigliera Elena Zanetti. Alle 11, tutto era pronto per la cerimonia e per la successiva festa, ma la sposa non si è presentata.

La stessa consigliera Zanetti ha riferito poi la storia a Il Mattino di Padova, dato che i due sposi mancati lavoravano entrambi nel padovano. I due giovani, lei italiana e lui di origini marocchine, convivevano da un anno e mezzo, ma lei nascondeva una relazione che da un po' di tempo aveva con un altro uomo. Era questa la verità, scoperta dopo le prime iniziali scuse che parlavano di un'indisposizione da parte della sposa. E alla fine la 26enne non se l'è sentita di presentarsi al suo matrimonio, nonostante tutta l'organizzazione. La consigliera Zanetti, lo sposo e gli invitati hanno aspettato un'ora, poi tutto è stato annullato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento