menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo comandante nel reparto operativo dei carabinieri: Massimo Rosati

La sua è una famiglia legata all'Arma. Carabinieri è il padre Cosimo e anche i tre fratelli più giovani. A Verona arriva dopo 10 anni passati nella provincia di Bolzano

Romano e romanista, operativo ma ancora impegnato con il trasloco, si è presentato oggi, 20 ottobre, il nuovo comandante del reparto operativo del comando provinciale dei carabinieri di Verona, tenente colonnello Massimo Rosati.

41 anni, con esperienza anche all'estero in Bosnia e Kosovo, Rosati ha avuto sempre incarichi in ambito territoriale. L'ultimo è durato 4 anni nel reparto operativo dei carabinieri di Bolzano, dopo essere stato per 6 anni comandante della compagnia di Merano, sempre in Trentito Alto Adige.

Una famiglia di carabinieri quella di Massimo Rosati, che ha tre fratelli più giovani nell'Arma sparsi per l'Italia, e carabiniere è anche il padre Cosimo Rosati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento