rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Lo minacciano con violenza e gli rubano tutto l'incasso

Colpo al call center di via Morando. Il titolare, di origine nigeriana, aveva i soldi in un borsello

Hanno aspettato le tenebre i due ladri che ieri sera, verso le nove, sono entrati nel call center di via Rosa Morando. Il loro obiettivo era l'incasso di giornata, che il titolare, un cittadino di origine nigeriana, teneva in un borsello. Non c'è stato nulla da fare. Le forze erano impari.

La vittima è stata chiamata sulla porta del locale. Inaspettatamente poi è stata spintonata con violenza e fatta cadere a terra. Dopodiché gli è stata strappata di mano la borsa contenente 13mila 500 euro in contanti. Un ottimo bottino per i due aggressori, che subito dopo si sono dileguati nell'oscurità. Sul posto i carabinieri della compagnia di Verona per acquisire indizi utili alle indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo minacciano con violenza e gli rubano tutto l'incasso

VeronaSera è in caricamento