Sorpreso in casa dal residente, il ladro lo picchia e scappa col denaro

Si era appropriato di circa mille euro che aveva trovato nella camera da letto dell'abitazione di Vangadizza, ma al momento di andarsene ha incontrato il proprietario. Sulla vicenda indagano ora i carabinieri

Un furto in abitazione è sfociato in rapina nella notte tra martedì e mercoledì nel comune di Legnago. 
Secondo quanto riferito dall'Arma, un malvivente si è introdotto in un'abitazione situata nella campagna di Vangadizza, approfittando dell'assenza dei residenti per rubare circa un migliaio di euro che venivano custoditi in camera. Al momento però di uscire dalla casa però, il criminale è stato sorpreso dal proprietario che rientrava e per garantirsi la fuga non ha esitato a colpirlo, facendo poi perdere le proprie tracce per i campi. 
Una volta avvisati, sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Legnago e quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile, che hanno subito dato il via alle indagini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento