rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca

"Infinitamente", l'evento da 10mila presenze

Si chiude in positivo il progetto organizzato dall'Universit di Verona

Tempo di bilanci per “Infinitamente” il festival di scienze e arti che si è tenuto a Verona nell’ultimo fine settimana di gennaio. La manifestazione, giunta alla seconda edizione, ha confermato il gradimento del pubblico: circa diecimila persone hanno frequentato tavole rotonde, concerti, laboratori e la mostra dedicata a Leonardo.

Un pubblico entusiasta, composto da giovani e adulti che ha dimostrato di apprezzare la proposta e che ha affollato con vivo interesse tutti i numerosi appuntamenti della rassegna. La manifestazione, ideata dall’Università in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune e il consorzio “Verona Tuttintorno”, ha portato nella città scaligera oltre cinquanta scienziati e studiosi nazionali e internazionali che hanno sviluppato il tema dello studio delle funzioni cerebrali e mentali e della coscienza in chiave interdisciplinare, spaziando dalle scienze cognitive e neuroscienze alla storia e all’arte, dalla medicina alla letteratura e alla musica. Un pubblico in prevalenza femminile, laureato, appassionato di cultura, di scienza e di arte, che usa internet, affascinato dei nuovi orizzonti della ricerca e che si interroga sulle prospettive che si aprono al futuro dell’uomo. Quasi seimila persone hanno assistito con interesse alle discussioni dedicate ai temi delle neuroscienze, della coscienza, dell’identità e del linguaggio.

Affollati soprattutto gli incontri in cui non soltanto si aprivano nuovi orizzonti, ma anche quelli in cui ci si interrogava sulla storia dell’uomo e l’origine della coscienza. Ovunque un pubblico attento ed educato che in più occasioni ha ringraziato Comune e università per il week end speciale. Di particolare significato la fruttuosa sinergia consolidata tra Comune, ateneo e Consorzio Verona Tuttintorno, che ha visto lavorare gli staff a stretto contatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Infinitamente", l'evento da 10mila presenze

VeronaSera è in caricamento