Cronaca Peschiera del Garda / Via Bell'Italia

Incendio nel campeggio Bella Italia: nessun ferito ma il ristorante è inagibile

Fortunatamente la maggior parte dei clienti che stava ultimando la cena nella sera di sabato, si era accomodata fuori per il gran caldo e quando le fiamme sono divampate, l'evacuazione è stata piuttosto semplice

Un forte odore di bruciato, il tetto annerito del ristorante e le facce ancora un po' scosse, soprattutto quelle dei turisti che hanno dovuto abbandonare momentaneamente il loro bungalow o appartamento minacciato dalle fiamme. Questo il day after al camping Bella Italia a Peschiera del Garda, dove, intorno alle 22.30 di sabato, è scoppiato un incendio in uno dei quattro punti di ristoro: il rogo ha attaccato le travi di legno del tetto, minacciando appunto anche le strutture vicine. Fortunatamente non ci sono stati feriti nell'episodio, dal momento che la gran parte delle persone presenti (200 o più) che stava ultimando la cena, si era accomodata sui tavoli esterni a causa del gran caldo. Questo naturalmente ha semplificato le operazioni di evacuazione ed ha evitato che il panico potesse diffondersi. 
Le cause debbono ancora essere stabilite ma il rogo, che ha tenuto impegnati i pompieri per una notte intera, ha distrutto l'intero tetto: una superficie di circa 600 metri quadrati è andata letteralmente "in fumo" e l'edificio è stato pertanto dichiarato inagibile. Difficile che il ristorante, dato in gestione a persone esterne al campeggio, riapra a breve e i clienti del camping dovranno "accontentarsi" degli altri tre punti presenti nell'area. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio nel campeggio Bella Italia: nessun ferito ma il ristorante è inagibile

VeronaSera è in caricamento