rotate-mobile
Cronaca

Il Servizio Civile aperto anche agli anziani

I pensionati saranno ancora utili alla societ e potranno anche essere pagati

Con l’approvazione arrivata dal Consiglio regionale anche le persone anziane potranno svolgere nel Veneto il servizio civile ed essere retribuite.
Nata su proposta mia e del collega Claudio Rizzato, la legge consente infatti ad enti locali, cooperative di solidarietà e associazioni di volontariato di ricorrere all’utilizzo di donne e uomini in pensione per adibirli ad attività di rilievo sociale.

Tutto questo partendo dalla considerazione del fatto che nella nostra regione c’è un progressivo invecchiamento della popolazione e che dunque è giusto far tesoro dell’esperienza e della professionalità di tante persone che ancora possono dare un importante contributo in termini sociali. Saranno i singoli Comuni a gestire il servizio civile attraverso appositi bandi e graduatorie.

Tra i compiti che potranno essere affidati c’è quello del trasporto di malati e disabili, l’insegnamento in corsi di formazione professionale, la sorveglianza presso le scuole durante l'entrata e l'uscita degli studenti, l’animazione, la custodia e la vigilanza di musei, biblioteche e parchi pubblici, l’assistenza a minori, anziani e soggetti portatori di handicap oltre che gli interventi ecologici negli spazi verdi, nei parchi e nei litorali.

Insomma, si tratta di un servizio civile che ha tutte le caratteristiche di quello svolto dai giovani, con la sola differenza che ai ‘seniores’ sarà consentito lasciare l'incarico in qualunque momento e senza preavviso.


Per garantire l'applicazione della legge è stato previsto uno stanziamento di 1,5 milioni di euro per il triennio 2010/2012.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Servizio Civile aperto anche agli anziani

VeronaSera è in caricamento