menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri di biciclette, in manette un uomo in via Berni

La polizia ha arrestato ieri, intorno alle 14, un 50enne di nazionalità romena con l'accusa di furto aggravato in concorso. Non si conoscono le identità dei complici

È stato arrestato intorno alle ore 14 di ieri, in via Berni, un uomo di nazionalità romena di 50 anni, senza fissa dimora, con l'accusa di furto aggravato in concorso. 

Il malvivente è stato bloccato grazie alle segnalazioni di alcuni cittadini che, vedendolo giorni prima tagliare le catene di alcune biciclette in compagnia di una donna e un ragazzo per poi caricarle in auto, hanno ben pensato di avvisare il 113 quando lo hanno visto tornare pochi giorni dopo. Al suo arrivo la polizia ha colto l'uomo proprio nel momento in cui si caricava una bicicletta in auto in compagnia di un ragazzo, che però è riuscito a dileguarsi grazie ad un'altra bici probabilmente rubata

L'uomo fermato, una volta condotto in questura, è stato arrestato per “furto aggravato in concorso” con altra persone, che al momento restano ignote. Posta sotto sequestro anche la sua vettura, da alcuni controlli è emerso che il soggetto aveva già un precedente simile sulle spalle, che lo ha portato all'arresto a Roma nel mese di marzo. Questa mattina, previa convalida dell’arresto, il legale del rumeno ha chiesto i termini a difesa che sono stati concessi con il differimento del’udienza al prossimo 7 agosto e la custodia cautelare in carcere del predetto.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento