Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca San Giovanni Lupatoto / Via Monte Cristallo

Ancora un furto a "Verona Uno", fermato un diciannovenne

Il giovane è stato sorpreso all'uscita di un negozio dai carabinieri, avvertiti dal personale della sicurezza, con una felpa rubata alla quale aveva rimosso il dispositivo antitaccheggio

I carabinieri della Stazione di San Giovanni Lupatoto hanno arrestato un moldavo per furto aggravato, in quanto sorpreso mentre cercava di uscire dal negozio “Scarpe & scarpe” del centro commerciale “Verona Uno”, con una felpa alla quale aveva preventivamente rotto il sistema antitaccheggio.

In particolare, i militari dell’Arma sono stati allertati da personale della sicurezza dell’esercizio commerciale, che aveva notato l’uomo nascondersi della merce addosso e raggiungere velocemente l’uscita del locale. I carabinieri intervenuti sul posto hanno identificato il ladro in T.C., di 19 anni, residente a Rovigo. A seguito di perquisizione personale, il ragazzo è stato trovato in possesso di una felpa, a cui aveva appunto staccato i dispositivi antitaccheggio, restituita al responsabile del negozio.

Il moldavo, dopo la convalida dell’arresto, è stato condannato con rito direttissimo a 4 mesi di reclusione e al pagamento di 140 €uro di multa, con pena sospesa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora un furto a "Verona Uno", fermato un diciannovenne

VeronaSera è in caricamento