Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Monteforte d'Alpone / Via Roma

Portano via un cambiamonete ad Arcole, presi a Monteforte d'Alpone

Sono due uomini, uno di nazionalità marocchina, iniziali R.H. classe '98, e l'altro è un veronese classe '69, iniziali B.A.. Sono stati fermati dai carabinieri dopo un inseguimento

Erano da poco passate le 3 di notte quando una pattuglia di carabinieri di Monteforte d’Alpone ha intercettato un'autovettura sospetta. L'auto, da un veloce controllo, risultava proveniente da Dolo, provincia di Venezia, dove diversi giorni fa era stata rubata. A bordo della vettura viaggiavano due uomini, i quali per non farsi fermare dai militari hanno dato vita ad un inseguimento terminato in via Roma a Monteforte d'Alpone. I due sono stati bloccati dai militari della stazione locale e dai colleghi di Colognola ai Colli, dopo una rocambolesca fuga.

Le due persone a bordo dell'auto rubata sono state identificate e portate in caserma. Uno è di nazionalità marocchina, iniziali R.H. classi '98 e l'altro è un veronese classe '69, iniziali B.A.. I successivi accertamenti hanno permesso di scoprire che all'interno dell'abitacolo della vettura c'erano degli arnesi da scasso, due passamontagna, una pistola da softair ed un cambiamonete. Il cambiamonete era stato da poco portato via da un autolavaggio di Arcole.

Per i due sono scattate immediatamente le manette e dovranno adesso rispondere dei reati di ricettazione e furto aggravato in concorso.

carabinieri-distributore-benzina-2

carabinieri-distributore-benzina-autolavaggio-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portano via un cambiamonete ad Arcole, presi a Monteforte d'Alpone

VeronaSera è in caricamento