Cronaca Località Ferlina

Tentano il furto all'Auchan con delle borse schermate: pregiudicati arrestati

Il loro stratagemma non è bastato a fargli evitare le manette per l'intervento dei carabinieri della stazione di Bussolengo, che hanno anche recuperato il maltolto e restituito ai legittimi proprietari

Nonostante fossero muniti di borse foderate in alluminio, per eludere i sistemi elettronici antitaccheggio, sono stato comunque scoperti e arrestati prima che riuscissero a darsi alla fuga. Si tratta di due pluripregiudicati di nazionalità rumena colti in flagranza di reato di furto aggravato all'interno dell'ipermercato Auchan in località Ferlina, dai carabinieri della stazione di Bussolengo. 
Alla fine i militari sono riusciti a fermarli e a restituire i prodotti rubati ai legittimi proprietari, mentre nella mattinata di giovedì sono stati giudicati con rito direttissimo dal giudice del tribunale di Verona, che li ha condannati a 13 mesi di reclusione, con pena sospesa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano il furto all'Auchan con delle borse schermate: pregiudicati arrestati

VeronaSera è in caricamento