Ecco i lavori di riqualifica di corso Milano

L'ex assessore Tosato: "Questo intervento arriva dopo 30 anni di pianificazione"

Ecco i lavori di riqualifica di corso Milano
Tutto pronto per i lavori di riqualifica di corso Milano, che inizieranno il prossimo lunedì. “Questo intervento andrà a mettere in sicurezza una delle vie più trafficate di Verona. Una volta completati i lavori, diventerà un bel biglietto da visita della città per coloro che arrivano dall’autostrada. Dopo 30 anni, l’attesa è finita. Non sarà solo un intervento di asfaltatura, ma una vera e propria messa in sicurezza” ha detto l’ex assessore all’arredo urbano Paolo Tosato, che ha presentato l’inizio del cantiere insieme al suo successore, Luigi Pisa.

I lavori, da 3 milioni e 410mila euro, sono affidati alla ditta Zampieri di Erbezzo. Il progetto prevede interventi di sistemazione e di messa in sicurezza del tratto di circa due chilometri tra via Fava e la circonvallazione di viale Colonello Galliano, con la realizzazione di sei rotatorie che consentiranno di eliminare tutti i semafori, eccezion fatta per quelli all’incrocio con via Galvani e via Manzoni all’intersezione con la circonvallazione.

“Un altro intervento significativo sarà quello dell’ammodernamento della rete fognaria e il rifacimento a nuovo dell’illuminazione. In particolare, durante i lavori nelle fogne, sarà sempre garantito almeno una corsia per entrambi i sensi di marcia, al fine di limitare al minimo il disagio. Renderemo più fluida la circolazione,abbassando la velocità media. Realizzeremo inoltre un cordolo spartitraffico che impedirà le manovre di svolta a sinistra lungo tutta l’arteria che obbligherà a raggiungere la prima rotatoria utile” ha aggiunto il neo assessore Pisa.

Gli fa eco Luca Zanotto, presidente della terza circoscrizione: “Metteremo anche i marciapiedi, che in molti tratti, come di fronte al Rossetto, non ci sono. E poi realizzeremo anche una pista ciclabile per il tratto da Croce Bianca a via Manzoni. È inoltre prevista la realizzazione di 16 attraversamenti pedonali a sfondo rosso intervallati da altrettante isole pedonali per facilitare il passaggio dei pedoni. Saranno molti di più di quelli che ci sono attualmente, che sono soltanto una decina”.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nel Veronese le persone "positive" sfiorano le 1800 unità

  • A Verona 5 nuovi morti positivi al coronavirus: crescono a 514 i ricoveri, di cui 103 in intensiva 

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus a Verona: toccata quota 100 ricoveri in intensiva

  • «Focolaio di Coronavirus nel carcere di Verona: una quindicina di agenti positivi»

  • In Veneto 125 minorenni positivi al coronavirus, 18 sono veronesi

  • Un successo la spesa a Km Zero a domicilio dei produttori veronesi

Torna su
VeronaSera è in caricamento