menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Crocifisso, Casu obbliga di esporlo nelle scuole

Crocifisso, Casu obbliga di esporlo nelle scuole

Crocifisso, Casu obbliga di esporlo nelle scuole

Il sindaco di San Bonifacio multer con 500 euro chi non lo esporr

Il sindaco di San Bonifacio Antonio Casu fa sul serio. Una sua ordinanza obbliga di esporre il crocefisso nelle classi di tutte le scuole del paese, allineandosi con "l'idea generale che rappresenti un simbolo di storia, cultura e identità italiana". L'iniziativa del sindaco è senza dubbio provocatoria nei confronti di chi ha accettato la sentenza della Corte europea che impone, contrariamente alla sua ordinanza, di toglierlo.

Entro giovedì tutti i dirigenti delle scuole del paese dovranno controllare che il crocefisso sia regolarmente appeso nelle aule, pena una sanzione di 500 euro. Un provvedimento analogo era stato adottato nei giorni scorsi dal sindaco di Roncà Roberto Turri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento