rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Borgo Roma / Via Legnago

Arriva la Finanza, si disfa di due piante di marijuana lanciandole dalla finestra

Il giovane è stato denunciato a piede libero insieme al suo convivente che, precedentemente, era stato trovato in possesso dei 8 grammi della stessa sostanza stupefacente, facendo così scattare il controllo domiciliare

Nella serata di lunedì 4 giugno, la Guardia di Finanza di Verona ha denunciato due soggetti trovati in possesso di marijuana.

Una pattuglia di baschi verdi, durante un ordinario controllo di polizia nei pressi di Borgo Roma, ha fermato un'auto con a bordo un ragazzo italiano che alla vista degli operatori si è subito agitato. È stato proprio l'atteggiamento irrequieto del ragazzo ad insospettire i finanzieri. Il giovane aveva negato di avere con sé delle sostanze stupefacenti, ma dopo un approfondito il controllo è stato trovato in possesso di oltre 8 grammi di marijuana nascosta sotto il sedile.

I baschi verdi scaligeri si sono quindi recati nell'abitazione del ragazzo fermato dove vi hanno trovavano un altro soggetto di nazionalità italiana, convivente, che pochi attimi prima, intuendo l'imminente arrivo degli operatori, aveva tentato di disfarsi di due piante di marijuana lanciandole dalla finestra.

Lo stupefacente rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e i due giovani sono stati denunciati a piede libero, per detenzione di sostanze stupefacenti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva la Finanza, si disfa di due piante di marijuana lanciandole dalla finestra

VeronaSera è in caricamento