menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

C'è un nuovo membro nell'assemblea del Consorzio di Bonifica Veronese

Il cambi della guardia portato dalle elezioni in provincia, ha portato il sindaco di Villafranca, Mario Faccioli, all'interno del direttivo dell'ente

Una delle conseguenze derivanti dalle recenti elezioni provinciali, è il cambio della guardia del rappresentante della Provincia di Verona che fa parte di diritto nell'assemblea del Consorzio di Bonifica Veronese. Così a diventare membro dell'Assemblea del Consorzio questa volta è il sindaco di Villafranca, Mario Faccioli.

I compiti dell'assemblea dell'ente che ha sede in Strada della Genovesa a Verona e che comprende ben 70 Comuni e 160mila ettari sono, tra i molti altri, approvare il bilancio, il programma dei lavori pubblici e il programma delle manutenzioni delle opere di bonifica e irrigazione. Spetta sempre all'assemblea adottare il piano generale di bonifica e di tutela del territorio. "Ci fa molto piacere che un amministratore capace e di grande esperienza come il Sindaco Faccioli entri a far parte della nostra Assemblea - spiega il Presidente del Consorzio di Bonifica Antonio Tomezzoli -. La sua presenza sarà sicuramente un valore aggiunto per le tante ed importanti attività che il Consorzio sta portando avanti sul territorio, soprattutto nel supportare l'agricoltura locale e nella difesa idraulica delle nostre comunità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento