menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sgominata banda specializzata nelle rapine di gioielli: 4 persone arrestate

Nel mese di agosto, a Lavis, misero a segno un colpo ai danni di un rappresentante vicentino. Le indagini però non sono terminate: i carabinieri stanno eseguendo alcuni accertamenti su altri quattro episodi

Alle prime luci di mercoledì è scattato il blitz dei carabinieri di Trento, Treviso e Verona, che hanno eseguito quattro misure di custodia cautelare a carico di altrettante persone, ritenute essere componenti della Banda Rajdic, un sodalizio criminale dedito alle rapine di preziosi. 

Le indagini, come racconta TrentoToday, hanno preso il via in seguito al colpo messo a segno ai danni di un rappresentante di gioielli vicentino a Lavis, nel mese di agosto. Quel giorno la vittima venne rapinata da due uomini che la minacciarono con un coltello e che poi fuggirono in sella ad una motocicletta senza lasciare tracce. 
Grazie alle immagini delle telecamere della zona, le forze dell'ordine sono riuscite a risalire ai due malviventi, mentre le indagini successive hanno permesso di appurare il coinvolgimento di due complici. L'attività degli investigatori però non si conclude qui: restano da appurare infatti le eventuali responsabilità di altri quattro episodi analoghi che sono avvenuti in Trentino e Veneto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento