menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato dalla guardia di finanza di Verona un latitante internazionale

Si tratta di un cittadino rumeno che verrà estradato nei prossimi giorni verso il suo Paese di provenienza, dove sconterà la pena inflittagli dalla locale Autorità Giudiziaria

La Guardia di Finanza di Verona ha arrestato un latitante internazionale in fuga dal suo paese di origine dal 2015. Nella serata di lunedì 17 settembre, una pattuglia dei baschi verdi di Verona stava effettuando un servizio di controllo del territorio nel Comune di Nogarole Rocca. L’intuito e l’esperienza dei militari operanti hanno permesso di fermare e controllare un’autovettura con tre soggetti di nazionalità romena a bordo, che aveva destato non pochi sospetti per lo stile di guida del conducente.

A seguito dei primi controlli effettuati, il conducente è risultato essere colpito da un mandato di arresto europeo emesso dalle Autorità della Romania per reati commessi nel 2015 contro l’ordine e la sicurezza pubblica. I militari, tramite la Sala Operativa del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Verona, hanno pertanto adempiuto a tutte le formalità necessarie per la traduzione nel carcere di Montorio del fermato, il quale nei prossimi giorni verrà estradato verso il suo Paese di provenienza dove sconterà la pena inflittagli dalla Autorità Giudiziaria romena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento