menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine generica

Immagine generica

Anziano trovato morto nel fossato vicino a casa: inutili i soccorsi

Il drammatico ritrovamento è avvenuto nel pomeriggio di lunedì a Cologna Veneta, quando un parente è andato a fare visita al 78enne che non aveva risposto alle telefonate

Un tragico ritrovamento è avvenuto a Cologna Veneta nel pomeriggio di lunedì, quando un familiare si è recato a casa di un 78enne residente in paese che non rispondeva al telefono, trovandolo in un canale vicino all'abitazione. 

Erano circa le ore 15 quando il parente ha deciso di andare a vedere come stava l'uomo di cui non aveva notizie da alcune ore. Giunto alla sua residenza di via Moranda, avrebbe suonato il campanello senza ricevere riposta e avrebbe iniziato a cercare l'anziano, trovandolo subito dopo riverso in un fossato poco lontano dalla sua abitazione. 
Lanciato immediatamente l'allarme, sul posto sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Legnagno e il personale del 118, oltre ai carabinieri della stazione locale, ma per il 78enne non c'era già più niente da fare. Sul suo corpo non sarebbero stati trovati segni di violenza o altre tracce che possano far pensare al coinvolgimento di altre persone, ma saranno gli esami del caso a stabilire le cause del decesso. Al momento l'ipotesi principali rimane quella di un malore che non ha lasciato scampo all'anziano, ma non viene esclusa nemmeno quella di un gesto estremo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento