menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Beccato ubriaco alla guida, adesso rischia 3.200 euro di multa

Un 34enne è stato fermato in via Albere dalla Municipale, aveva un tasso alcolemico nel sangue doppio rispetto a quello consentito.

Una serata con gli amici, tante risate e qualche bicchiere di troppo possono costare veramente caro. Innanzitutto alla propria salute, poi all'inculumità degli altri, ma anche al portafogli. Rischia di costare carissimo, infatti, ad un veronese di 34 anni l'essersi messo alla guida dopo una serata in cui non si era risparmiato nel bere. Fermato venerdì in via Albere dal pattuglione notturno della Polizia Municipale (30 agenti in strada per i controlli antiprostituzione e contro la guida in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di sostanze), al giovane sono stati riscontrati livelli di alcol doppi rispetto al consentito. Per questo gli è stata subito ritirata la patente (che verrà sospesa per un periodo minimo di 6 e massimo di 1 anno), mentre la multa prevista in questi casi va dagli 800 ai 3.200 euro, alla quale si aggiunge una pena detentiva fino a sei mesi. In tutto ieri sono stati controllati una quarantina di veicoli, una decina le violazioni al codice della strada accertate tra guida in stato di ebbrezza, revisioni scadute e guida senza i documenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento