Mercoledì, 16 Giugno 2021
Attualità Borgo Trento / Viale Nino Bixio

Rallentamenti per cantieri e incidenti a Verona: Polizia locale chiamata all'intervento

Il cantiere aperto in via Saffi durerà circa un mese e mezzo, insieme al divieto di circolazione in entrambi i sensi di marcia, ma nella giornata di mercoledì i problemi al traffico sono stati registrati anche in altre zone della città

Polizia locale di Verona - Immagine di repertorio

Resta chiuso al traffico il tratto di via Saffi, a Verona, che va da via Filopanti a via Brofferio, dove martedì si è verificato un cedimento al manto stradale. Il cantiere avviato mercoledì ha evidenziato la necessità del completo rifacimento della condotta tra via Filopanti e stradone Porta Palio: l'intervento durerà circa un mese e sarà gestito da Acque Veronesi. Per tutta la durata dei lavori è stato esteso il divieto di circolazione in entrambi i sensi di marcia. Sul posto sarà presente la Polizia locale scaligera per deviare i mezzi e agevolare il traffico.

Gli agenti, mercoledì, sono stati impegnati anche all’incrocio tra via Prato Santo e viale Nino Bixio. Qui, il cantiere aperto in mattinata a causa del cedimento di una volta fognaria si è risolto già nel tardo pomeriggio. La strada è stata chiusa per consentire ad Acque Veronesi di poter nel tempo più breve possibile e il traffico in uscita da Ponte Garibaldi verso viale Nino Bixio è stato deviato su via Mameli: giovedì mattina possibile qualche interruzione al traffico per le operazioni di riasfaltatura.
Alcuni rallentamenti al traffico si sono verificati in nella mattinana del 5 maggio per altri cantieri presenti in città. Gli agenti sono intervenuti in Lungadige Sammicheli in ausilio ad Amia per la pulizia delle caditoie, rimuovendo numerosi veicoli presenti nonostante la segnaletica stradale che avvisava delle operazioni; in via Polveriera Vecchia dove il traffico era rallentato per lavori di Agsm, in via Roma sempre per un cantiere di Agsm e in zona Porta Nuova e Viale Piave dove sono in corso i lavori per il rifacimento della segnaletica stradale.

Nella stessa mattinata, poco dopo le 11, in piazzale Porta Nuova si sono verificati rallentamenti per un incidente stradale causato da uno scontro tra un autoarticolato e una autovettura, che hanno bloccato uno dei fornici del sottopasso ferroviario. Un altro sinistro tra un’auto e una moto si è verificato in via San Giovanni Lupatoto all'incrocio con via Imola, dove è rimasto ferito in modo non grave un motociclista.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rallentamenti per cantieri e incidenti a Verona: Polizia locale chiamata all'intervento

VeronaSera è in caricamento