Attualità Borgo Trento / Piazzale Aristide Stefani

Sistema diagnostico da oltre 360mila euro donato all'Aoui di Verona

L'apparecchiatura è stata acquistata grazie alle donazioni del Comitato Verona Vince

Ospedale di Borgo Trento (foto di repetorio)

Il Comitato Verona Vince annuncia di aver acquistato per il valore complessivo di 360.937,76 euro un sistema diagnostico da donare all'Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona (Aoui).

Costituito da due apparecchiature, il sistema fa parte di una piattaforma analitica che permette di processare i tamponi effettuati al fine di rilevare il Covid-19 e permetterà di eseguire in futuro altri tipi di esami. Le due macchine lavorano in modo indipendente, la prima può effettuare fino a 8.000 esami al giorno; la seconda fino a circa 6.000. Mentre, l'attuale capacità operativa degli ospedali veronesi si attesta attorno ai 4.000 esami al giorno.

Nato il 17 marzo su iniziativa di un gruppo di professionisti, provenienti da diversi ambiti, per fronteggiare il coronavirus, il Comitato Verona Vince si è adoperato con grande energia nella raccolta di fondi necessari all'acquisto di presidi ed attrezzature sanitarie.
Finora il comitato ha raccolto 760mila euro e ha donato agli ospedali della provincia di Verona 190mila mascherine chirurgiche e ffp2, calzature sanitarie, ventilatori polmonari e una Tac 64 strati. Con quest’ultima donazione all'Aoui, il comitato ha ulteriormente messo a frutto tutte le donazioni dei numerosissimi e generosi benefattori che hanno sostenuto l’iniziativa con entusiasmo.

Rimane comunque sempre in funzione un conto dedicato in Ubi Banca, per chi volesse fare altre donazioni. Nessun importo è tanto modesto da non contare. Il codice Iban è IT22 O 03111 11706 000000002323.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sistema diagnostico da oltre 360mila euro donato all'Aoui di Verona

VeronaSera è in caricamento