menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine generica

Immagine generica

Nel Veronese 3 nuovi casi di Covid-19 e altre 49 persone messe in isolamento

Il numero di persone confinate al proprio domicilio perché potrebbero essere venute a contatto con il coronavirus è salito a 450 nella provincia scaligera

Sono tre i nuovi casi di Covid-19 segnalati nell'area scaligera dall'aggiornamento regionale delle ore 8 del 14 luglio. In provincia di Verona dunque il numero complessivo dei casi è salito a 5141, di cui 45 (+3) tuttora positivi, 4518 negativizzati virologici e 578 deceduti tra strutture ospedaliere e non. Rispetto al dato di lunedì sera, è salito di 49 unità il dato dei soggetti in isolamento domiciliare, passati da 401 a 450. Si tratta di individui non ancora risultati positivi, ma che potrebbero essere venuti a contatto con il virus tramite altre persone effettivamente contagiate. 
Complessivamente in Veneto sono stati regisrati 8 tamponi positivi, per un totale di 19420. Di questi 427 sono tuttora positivi, 16952 sono negativizzati e 2041 deceduti, mentre gli individui in isolamento sono 1422. 

TABELLA 1-40-58

È rimasta piuttosto stabile invece la situazione degli ospedali del Veneto, che ospitano 126 (+1) persone in area non critica, 29 (+2) delle quali affette dal virus e 97 (-1) negativizzate, e 8 (-1) in terapia intensiva, di cui 2 positive. 
Per quanto riguarda i nosocomi veronesi, sono sempre 5 i pazienti ricoverati: 4 nelle aree non critiche di Borgo Roma, Legnago, Villafranca e Peschiera, più una persona ricoverata in terapia intensiva al Policlinico Rossi. 

TABELLA 2-3-60
TABELLA 3-38-59

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento