Acque Veronesi, lavori in provincia: possibili cali di pressione in molti comuni

Prende il via il 24 aprile una serie di interventi finalizzati al potenziamento ed adeguamento delle strutture acquedottistiche, anche in vista dell'arrivo dell'estate

Immagine di repertorio

Prenderà il via nei prossimi giorni una serie di interventi manutenzione programmata da parte di Acque Veronesi in diversi comuni della provincia scaligera. I lavori sono finalizzati al potenziamento ed adeguamento delle strutture acquedottistiche anche in vista della prossima stagione estiva e del conseguente maggiore consumo idrico.

Il primo degli interventi riguarderà il di Mezzane di sotto, dove tra le 21 e le 24 di venerdì 24 aprile, mancherà l’acqua nelle abitazioni site nelle vie: dei Monti, via Marzotto, via della Torre, via Castello, piazza Marconi, via Arena, via Tesla, via delle Fonti, via Valle (località. Castagnè), via Postuman, via Villa, via Zorzi, via Riva e località Terrazzine. I tecnici di Acque Veronesi hanno già provveduto all’affissione di avvisi nelle vie interessate.

Dalla 6 del mattino di sabato 25 aprile alle 6 di lunedì 27, Acque Veronesi provvederà ad un intervento di potenziamento alla centrale idrica di Bovolone che approvvigiona numerosi comuni del basso veronese. Per tale motivo nelle ore indicate potranno verificarsi in alcune ore sensibili cali di pressione dell’erogazione dell’acqua nei seguenti Comuni: Angiari, Bovolone, Casaleone, Cerea, Concamarise, Isola Rizza, Oppeano, Ronco all'Adige, Roverchiara, Salizzole, San Pietro di Morubio e Sanguinetto.

Tra le 7 e le 12 di martedì 28 aprile, in concomitanza di un intervento di manutenzione alla centrale in località Mantovane, saranno infine possibili temporanei cali di pressione nella rete dell’intero comune di San Bonifacio.

Acque Veronesi ricorda che è a disposizione degli utenti il numero verde 800734300, operativo 24 ore su 24.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Bozza Dpcm: coprifuoco Natale e Capodanno (rafforzato), sì pranzi ristorante in zona gialla

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Covid-19, in Veneto 107 decessi in 24 ore. 27 tra Verona e provincia

  • Un hotel extra lusso nel cuore di Verona al posto degli ex uffici Unicredit

  • Il Veneto resta zona gialla, ora è ufficiale. Presidente Zaia: «Non abbassiamo la guardia»

Torna su
VeronaSera è in caricamento