Martedì, 26 Ottobre 2021
Sport Zai / Via Belgio

Verona, Calciomercato, ultime battute Hellas: arrivano Marquinho e Jedvaj in prestito dalla Roma

Il centrocampista brasiliano di 27 anni scioglie la riserva di giorni e trova l'accordo con mister Mandorlini e il Ds Sogliano. Arriva fino a fine campionato anche il giovane difensore croato (classe 1995)

Dopo lunghi tentennamenti, Marquinho si è detto disponibile per mister Mandorlini e ha accettato di diventare gialloblù per l’Hellas Verona. Il centrocampista esterno della Roma, dopo l'arrivo di Bastos, si è visto sbattuta la porta in faccia e l’occasione di poter scendere in campo più frequentemente all’Olimpico. Così ha lasciato andare i dubbi e si è detto pronto a lasciare il club giallorosso. Mister Andrea Mandorlini lo corteggiava da tempo, assieme al direttore sportivo Sean Sogliano: mancherebbe solo l’ufficilità che dovrebbe arrivare a momenti, da parte della società di via Belgio.

Secondo le indiscrezioni trapelate, Marquinho, 27 anni, arriverà a Verona con la formula del prestito secco e goccerà fino a fine stagione. Il calciatore brasiliano era inseguito anche da Genoa. Nel pomeriggio è atteso a Milano, per firmare il contratto con l’Hellas. Il trasferimento è previsto con diritto di riscatto di metà cartellino dalla Roma. Il Verona potrà decidere quindi, a giugno, la permanenza di Marquinho, per una cifra che girerebbe attorno al milione e 800mila euro.

Dalla Roma è in arrivo anche il difensore Tim Jedvaj, classe 1995. Anche il giovane croato ha dunque deciso di concludere il campionato in prestito, vestendo la maglia gialloblù. Il giocatore, considerato un talento nascosto, era arrivato alla Roma la scorsa estate e sembrava essere conteso in derby tra Hellas e Chievo. E alla fine l’ha spuntata Mandorlini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, Calciomercato, ultime battute Hellas: arrivano Marquinho e Jedvaj in prestito dalla Roma

VeronaSera è in caricamento