Sport Borgo Trento / Via Santini

Successo per il saggio di Natale di nuoto sincronizzato alle Piscine Santini

Le coreografie sono state eseguite da 120 atlete. "Una serata meravigliosa" il commento di Alessandra Bisello, coordinatrice del settore sincro di Sport Management

Un grandissimo spettacolo per chiudere un 2015 più che positivo per la squadra di nuoto sincronizzato di Sport Management. Sabato 19 dicembre, alle Piscine Santini si è tenuto il saggio di Natale, al quale hanno preso parte anche le atlete che si allenano alle Piscine Fumane.

Numeri impressionanti, con 120 atlete, di età compresa tra i 4 e i 18 anni che hanno dato vita a bellissime coreografie.  

Sia l’apertura che la chiusura del saggio è stata eseguita dalle agoniste dei due centri, nello specifico da: Margherita e Vittoria Maccacaro, Martina Caccia, Cecilia Rossi, Maria Vittoria Vassanelli, Marta Marchiorato, Sophie Scappini, Federica Noia, Rachele Gozzi, Giovanna Vassanelli, Emma Fontana, Sveva Sofio, Asia Giorgione, Elisa Pallavicini Anna Cassini.

Entusiasta Alessandra Bisello, coordinatrice del settore sincro di Sport Management: "E’ stata serata stupenda. Ogni atleta sceso in vasca si è comportato in maniera egregia. Un successo anche in termini di pubblico, visto che oltre alle tribune gremite abbiamo dovuto aprire il piano vasca per fare in modo che tutti potessero assistere allo spettacolo".

Visibilmente soddisfatta, la Bisello al termine del saggio ha voluto ringraziare tutto il suo staff: "Un pensiero doveroso alle allenatrici che quotidiamente sono al mio fianco, da Agnese Zanchetta a Sara Argiolas, da Natascia Savoia ad Elisabetta Castagna, fino a Chiara Varini, Ylenia de Beni e Lucia Brugnoli. Un ringraziamento anche al Vivaio Rosegarden di Pescantina, che ha curato l’allestimento natalizio della vasca".

Infine un pensiero anche all’anno che si chiude e al prossimo 2016: "E’ stata un’annata straordinaria, che ci ha visto competere nelle massime manifestazioni nazionali. Il nostro impegno continua, anche con stage di formazione, come quello che faremo dal 27 al 29 dicembre con Susanna De Angelis, allenatrice sincro e madre del sincronetto Giorgio Minisini. Poi da gennaio riapriremo le prove di selezione per chi volesse avvicinarsi a questa meravigliosa disciplina sia al Centro Fumane sia alle Santini".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Successo per il saggio di Natale di nuoto sincronizzato alle Piscine Santini

VeronaSera è in caricamento