rotate-mobile
Sport Stadio / Piazzale Atleti Azzurri D'Italia

Dopo l'addio al veleno di Boyer, la Nbv trova il sostituto: è Mads Jensen

«Combina la giovane età a un talento cristallino», ha comunicato la società gialloblù che ha messo l'atleta a disposizione del coach già dalla prossima partita con Padova

«Domani sarà annunciato un nuovo rinforzo nel ruolo di opposto». L'annuncio era stato dato ieri, 20 novembre, dal presidente della Nbv Verona Stefano Magrini ed è stato rispettato. Il club gialloblù ha comunicato di essersi accordata con il danese Mads Jensen, il quale sarà a disposizione del coach Radostin Stoytchev già dalla partita di domani contro la Kioene Padova.

«Jensen, classe '99, combina la giovane età a un talento cristallino - si legge nel comunicato ufficiale della Nbv - Ha già maturato esperienza con la nazionale danese, sia nelle categorie juniores che in prima squadra, e ha all'attivo un'esperienza con il Gentofte Volley, con cui nel 2018 e nel 2019 ha vinto il campionato danese, nonchè la Danish Cup nel 2016 e 2018. Proviene da un'esperienza statunitense nella Ucla University».

Con questo nuovo arrivo, la BluVolley copre la casella lasciata vuota da Stephen Boyer. Il contratto con l'opposto francese è stato rescisso in modo consensuale, anche se la separazione è stata meno serena del previsto, dopo l'intervista dell'atleta e la risposta della società. Boyer aveva infatti dichiarato che l'unica ragione del suo taglio dalla rosa veronese era di tipo economico. Per Boyer, la Nbv era in difficoltà finanziarie e quindi non era più in grado di pagarlo. Il presidente Magrini ha replicato minacciando le vie legali e rinfacciando a Boyer dei comportamenti poco professionali che lui avrebbe tenuto durante la sua permanenza a Verona.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo l'addio al veleno di Boyer, la Nbv trova il sostituto: è Mads Jensen

VeronaSera è in caricamento